#TeamFocus: Betaland Capo d'Orlando

Il #TeamFocus della settimana si concentra sui prossimi avversari di campionato della Betaland Capo d’Orlando. Tutto ciò che occorre sapere per arrivare preparati al match!

STORIA
L’Orlandina e l’Enel Brindisi viaggiano a braccetto in classifica: 14 punti in virtù del saldo positivo di 7 vittorie e 6 sconfitte accumulate finora. Una vittoria varrebbe per entrambe l’aritmetica certezza dell’accesso alle Final Eight di Coppa Italia da disputare a Rimini dal 16 al 19 Febbraio.

ROSTER
La notizia dell’ultima settimana è stata la cessione del playmaker Bruno Fitipaldo, leader nella prima parte di stagione e trasferitosi al Galatasaray. In cabina di regia le chiavi sono ora affidate al giovane pugliese Laquintana, affiancato dagli altri giovani prospetti Perl e Stojanovic, pronti a effettuare il salto di qualità. Gioventù mixata dalla grande esperienza di Drake Diener, che Lunedì sera ritroverà il suo mentore coach Sacchetti, e Milenko Tepic, campione serbo ora giunto in Italia. Nel settore lunghi molti palloni passano dalle mani di Dominique Archie, mentre nel ruolo di centro si alternano Delas, la sorpresa della stagione Iannuzzi e il capitano Nicevic.

PRECEDENTI
Nessun precedente tra i due allenatori
Ultima partita al PalaFantozzi – 6/12/2016 Orlandina-Brindisi: 74-77
Ultima partita in Lega A – 26/3/2016 Brindisi-Orlandina: 69-70

STATISTICHE
Brindisi è seconda per punti segnati in campionato con 83.8 di media a partita, Capo d’Orlando quarta per punti subiti con solo 76.9 Brindisi segna più in trasferta che in casa: 84.5 contro 83.3 al Pala Pentassuglia. Capo d’Orlando quando gioca in casa subisce 68.1 punti a partita, unica squadra a subirne meno di 70 in campionato.

QUINTETTO
Stojanovic-Diener-Tepic-Archie-Delas
PANCHINA
Laquintana-Perl-Iannuzzi-Galipò.

DIRETTA TV
Canale 85
DIRETTA STREAMING
www.newbasketbrindisi.it
DIRETTA RADIO
Ciccio Riccio

31 12 2016 - 17:22