Barber sugli scudi: la New Basket Brindisi batte Reggio C. e vince il 2° Trofeo Ninì Ardito

E’ la New Basket Brindisi ad aggiudicarsi la seconda edizione del trofeo dedicato a Ninì Ardito svolto nella due giorni di Conversano, battendo nella finalissima la Viola Reggio Calabria con il punteggio di 81-64.
A completare il podio è la Givova Scafati, che nella finalina del 3°/4° posto si impone nettamente sul Cuore Basket Napoli.
Può ritenersi soddisfatto coach Dell’Agnello per quanto messo in mostra dai propri ragazzi nel terzo test di preseason vinto dai biancoazzurri.
Sugli scudi il play statutinitense Cat Barber, decisivo nel graffiare la partita al primo e all’ultimo quarto di gioco grazie alla sue penetrazioni dal ferro (4/5 da 2 e 1/2 da 3 che hanno fatto molto male alla difesa Viola.
Ottimi segnali anche dal talento sloveno Blaz Mesicek, in ritmo soprattutto nel terzo quarto quando la New Basket allunga il divario con un netto parziale di 17-2 nei primi 5 minuti della ripresa.
Dal 40-39 di fine primo tempo la partita si indirizza definitivamente sui binari biancoazzurri nonostante il tentativo di rientro negli ultimi minuti di Reggio Calabria trascinata dalla verve di Roberts.

La squadra di coach Dell’Agnello si prepara al meglio per il ‘VII Memorial Elio Pentassuglia’, in programma nei giorni 8-9 settembre con la Mens Sana Siena, Viola Reggio Calabria e Scandone Avellino.

IL TABELLINO

New Basket Brindisi-Viola Reggio Calabria: 81-64

Parziali: (25-21; 40-39; 60-47; 81-64)

NBB: Mesicek 17, Suggs 10, Barber 18, Tepic 7, Oleka 5, Vangelov, Cardillo 3, Giuri 8, Lalanne 13, Sirakov .

3 09 2017 - 22:09