VII Memorial Pentassuglia - Mens Sana Siena sorprende Avellino e accede alla finalissima

E’ la Soundreef Mens Sana Siena la prima finalista della settima edizione del Memorial Elio Pentassuglia.
La squadra di coach Griccioli sorprende i più quotati avversari della Sidigas Avellino, vincendo nel finale con il punteggio di 80-74 al termine di 40 minuti decisamente gradevoli per il pubblico presente.
Al rientro dagli spogliatoi i senesi aggrediscono il match sospinti dai 15 punti di Ebanks, ma soprattutto da un’ottima prova corale di squadra. Preoccupa l’infortunio occorso all’ex brindisino Elston Turner jr.
Alla Sidigas non bastano i 18 punti della coppia Weels-Leunen.
La Mens Sana sarà dunque l’avversaria di domani sera della New Basket Brindisi, palla a due alle ore 20.30.

IL TABELLINO

Sidigas Avellino-Soundreef Mens Sana Siena: 74-80

Parziali: (27-24; 45-39; 57-61; 74-80)

SCANDONE: Zerini 7, Wells 18, Fitipaldo 10, Abrescia, D’Ercole 2, Leunen 18, Scrubb 4, Morse, Sekelija 2, Rich 13, Parlato. All. Oldoini

SOUNDREEF: Masciarelli, Ebanks 15, Casella 7, Cepic, Ceccarelli, Vildera 11, Cappelletti 12, Simonovic 4, Sandri 11, Saccaggi 4, Lestini 8, Turner 8. All. Griccioli.

8 09 2017 - 16:22