Coach Vitucci: "Una vittoria che vale più dei 2 punti conquistati"

Al termine della rocambolesca vittoria finale della sua Happy Casa Brindisi, coach Vitucci può festeggiare la prima vittoria della sua gestione biancoazzurra, presentandosi in sala stampa davanti ai microfoni dei giornalisti.

Queste le sue dichiarazioni: “Bisognava assolutamente tornare a vincere per tanti motivi: la classifica, dare un senso al lavoro della settimana, alzare la testa. La frustrazione in caso di sconfitta sarebbe stata molto alta. Credo che la squadra abbia vinto con merito: abbiamo rischiato in maniera assolutamente esagerata ma non c’è nulla da dire su una vittoria che abbiamo dimostrato di volere sin dall’inizio. Abbiamo alternato momenti di vuoto a momenti di buona pallacanestro, difendendo abbastanza bene proprio perché c’era la volontà di vincere. E’ una vittoria che serve più dei punti conquistati. Abbiamo dimostrato di riuscire a vincere una partita che in un’altra circostanza potevamo anche perdere: arrivare ad un supplementare inaspettato, quando la partita era praticamente finita, poteva portarci in un loop negativo. Invece siamo stati bravi a ripartire nei 5 minuti dei supplementari”.

3 01 2018 - 09:27