Nota della società

“Sono molto rammaricato della strumentalizzazione in atto delle mie dichiarazioni rilasciate durante la trasmissione ZONA 85. Quanto espresso sul caso del tesseramento del giocatore Young, in replica a domanda del giornalista, riporta esattamente quanto espresso nell’ultimo mese dai vari organi di stampa locale e nazionale.
A differenza di quanto riportato in maniera netta e perentoria nella rassegna stampa odierna, durante la trasmissione ZONA 85 si è sempre tenuto un profilo condizionale, vagliando in maniera probabilistica quelle che potrebbero essere eventuali conseguenze dell’inchiesta della procura federale in atto, della quale abbiamo massimo rispetto e fiducia.
Nutro profondo rispetto e amicizia per l’ing. Gianandrea De Cesare e per tutta la società Felice Scandone Avellino con la quale ho già avuto modo di chiarire la vicenda.
Questa sera ci aspetta un grande derby del sud; nessuna strumentalizzazione potrà distrarci da questo spettacolo”.

Buon Basket a tutti,
Fernando Marino

5 01 2019 - 10:09