primo-pianoOttovolante Happy Casa: 8 su 8 e 3° trofeo della preseason in bacheca

5 Settembre 20180

Benvenuti sull’ottovolante biancoazzurro! Otto come le vittorie sulle otto partite disputate in precampionato dai ragazzi di coach Vitucci ancora una volta vincenti e convincenti. A farne le spese questa sera è stata la Virtus Roma nella finalissima del Torneo Aria Sport Cup disputato nel weekend al PalaSojourner di Rieti e vinto dai biancoazzurri in finale per 76-68.
Match spigoloso e caratterizzato da percentuali non altissime in virtù della pressione difensiva delle due squadre che da subito hanno voluto imprimere sin dalla palla a due. Happy Casa parte bene e accelera con le giocate di Wes Clark, a segno con 8 punti consecutivi prima di subire un colpo che lo terrà fuori dalla contesa nella seconda parte di gara. La formazione capitolina risponde con un break di 14-0 ribaltando l’inerzia sul +8 a favore. Capitan Banks (18 punti) si carica di responsabilità e avvicina i suoi all’intervallo sul -2 (34-36).
Al rientro dagli spogliatoi i biancoazzurri prendono in mano il comando del ritmo non lasciando più il timone al controllo degli avversari guidati dal grande ex Piero Bucchi, 5 anni sulla panchina di Brindisi. Chappell è prezioso, Brown (19 punti top scorer dei suoi) è sempre protagonista per energia ed efficacia e i binari cui si indirizza la partita prendono la direzione Brindisi. L’altro ex di turno Nic Moore prova a tenere a galla i suoi con le sue solite triple dalla distanza per 20 punti totali realizzati ma la Happy Casa porta a casa il terzo trofeo prestagionale e l’ennesimo sorriso per i propri tifosi ora più che mai galvanizzati dallo spettacolo offerto dentro e fuori dal campo.
Settimana prossima in programma ultimo torneo della preseason a Maddaloni prima del grande appuntamento d’apertura di Lega A in casa dei campioni d’Italia di Milano. Brindisi si prepara al meglio creando affinità, passione e grande entusiasmo.

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi-Virtus Roma: 76-68
Parziali: (22-16; 34-36; 59-52; 76-68)

HAPPY CASA: Banks 18, Brown 19, Rush 5, Gaffney 6, Trojan 6, Lukosius, Zanelli 5, Moraschini 5, Clark 8, Cazzolato, Chappell 4, Taddeo. All.: Vitucci.
VIRTUS ROMA: Alibegovic 11, Moore 20, Sandri 2, Baldasso 4, Saccaggi 7, Landi 5, Sims 19, Matic, Santiangeli, Cusenza, Spizzichino ne, Lucarelli ne. All.: Bucchi.

Qui la telecronaca integrale della partita offerta da Agenda Brindisi in collaborazione con Npc Rieti TV.

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

LEGABASKET SERIE A