primo-pianoVittoria scacciapensieri! Happy Casa torna a gioire e ribalta anche la differenza canestri con Pesaro

5 Febbraio 20180

Vittoria doveva essere… e vittoria, con differenza canestri dal -5 dell’andata, è stata! La Happy Casa Brindisi scaccia via fantasmi e brutti pensieri al termine di una partita dai due volti, dominata nel primo tempo tanto da toccare il +20, e sofferta nel finale di partita per il veemente ritorno di Pesaro capace di rientrare fino al -3 del 81-78 a 2 minuti dalla fine. L’esperienza di Tepic (4 punti in quel frangente), Lydeka (doppia doppia da 12 punti + 10 rimbalzi) e Smith (schiacciata della staffa per il +9) risulta fondamentale nella gestione del finale di gara per chiudere sul definitivo punteggio di 93-83. Sono 5 gli uomini a chiudere in doppia cifra per i padroni di casa. Moore 22 – Suggs 14 – Lydeka 12 – Mesicek 11 – Tepic 10.
In grande spolvero in occasione del decennale del title sponsor Happy Casa, con la divisa limited edition nero-dorata, la squadra di coach Vitucci parte a razzo annichilendo una smarrita Pesaro. Moore è incontenibile e realizza 15 punti dei suoi 22 totali nel primo tempo. Mika è nervoso, commette 3 falli e si estromette dal match. Leka pesca un positivo Ancellotti dalla panchina che sfiora la doppia doppia da 10 punti e 9 rimbalzi, ma i 52 punti messi a segno dalla Happy Casa nei primi 20’ sono una montagna da scalare.
Al rientro dagli spogliatoi tuttavia Pesaro reagisce con grande veemenza, aggredendo in difesa e pungendo in attacco con le triple degli esterni Moore e Clarke, a quota 17 e 16 punti a testa.
Brindisi vacilla, mostra segnali di difficoltà ma nei momenti clou della partita riesce a trovare le zampate decisive per ricacciare indietro gli avversari. Nel finale punto a punto ribalta anche il -5 e può finalmente tornare a sorridere dopo 4 stop consecutivi contro le prime della classe. Ora i punti di distacco dall’ultimo posto sono 4, occupato da Pesaro e Capo d’Orlando a braccetto. Domenica prossima sarà la volta della trasferta in casa della Virtus Bologna.

A partire da domani sarà possibile acquistare i completi special edition indossati questa sera dai giocatori della Happy Casa Brindisi, pezzi unici non replicabili. L’asta si svolgerà sulla piattaforma online www.charitystars.com e l’intero ricavato sarà devoluto al reparto di pediatria dell’ospedale “A. Perrino” di Brindisi. Una maglia speciale per un’occasione speciale. FORZA HAPPY CASA BRINDISI!

IL TABELLINO

Happy Casa Brindisi-VL Pesaro: 93-83

Parziali: (23-17; 52-36; 69-60; 93-83)

HAPPY CASA: Mesicek 11, Suggs 14, Tepic 10, Lydeka 12, Cardillo 4, Smith 9, Moore 22, Giuri 4, Iannuzzi 7, Donzelli ne, Sirakov ne, Di Maggio ne. All.: Vitucci.
VL: Omogbo 17, Ceron 4, Clarke 16, Mika 11, Moore 17, Ancelotti 10, Bertone 4, Monaldi 1, Serpilli 3, Bocconcelli. All: Leka.

TIRI DA 2 PUNTIHAPPY CASA: 29/54; VL: 18/43.
TIRI DA 3 PUNTIUMANA: 6/17; VL: 9/23.
TIRI LIBERIHAPPY CASA: 17/20; VL: 20/24.
RIMBALZIHAPPY CASA: 38 (11 off); VL: 40 (14 off).
ASSISTHAPPY CASA: 19; VL: 8.
PALLE PERSEHAPPY CASA: 11; VL: 15.

__Arbitri: Enrico Sabetta – Michele Rossi – Luca Weidmann_

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

LEGABASKET SERIE A